Pesce d’autunno, tranci di Lampuga al forno

Ebbene sì, anche il pesce segue la sua stagionalità e mangiare pesce di stagione vuol dire effettuare una scelta responsabile nei confronti dell’ambiente. Oltre che rispettare la stagionalità dovremmo orientarci anche sul consumo di pesci locali, presenti nei nostri mari e variare le scelte, in modo da non impattare troppo su specie già sovrasfruttate come i soliti merluzzi, orate o spigole. Avevamo parlato già di questi argomenti in questo articolo che vi consiglio di leggere. Un pesce tipicamente autunnale è la lampuga o capone.
Risultati immagini per lampuga
Si tratta di un pesce azzurro, ricchissimo quindi di omega-3, quegli acidi grassi dal potere antifiammatorio tanto cari alla salute del cuore e dei vasi sanguigni. La lampuga ha carni molto saporite che si prestano a diverse preparazioni, ma come tutti i pesci azzurri è ricca in spine. Per ovviare a questo piccolo inconveniente taglieremo la lampuga in tranci, dopo averla sfilettata, un’operazione che ci consentirà di eliminare buona parte delle spine prima della cottura.

Ingredienti (per 4 persone): una lampuga freschissima da 1 kg circa (per sapere come fare a riconoscere il pesce fresco leggete questo articolo), 2 cucchiai di pangrattato mescolato ad origano secco, 2 spicchi d’aglio, 2 limoni non trattati, pepe verde in grani, sale marino integrale, 4 cucchiai di olio e.v.o.

Procedimento: pulite la lampuga e sfilettatela eliminando poi la lisca e le spine visibili (l’operazione è piuttosto semplice, in alternativa potete delegare il vostro pescivendolo di fiducia). A questo punto tagliate il pesce in tranci e mettete a marinare in frigorifero per una mezz’ora con 2 cucchiai di olio e succo di limone. Prendete i tranci di lampuga, salateli leggermente e passateli nel mix di pangrattato e origano e terminate con della scorza di limone grattuggiata. Adagiate i tranci in una teglia rivestita di carta forno, inserite grani di pepe e l’aglio e infornate a 180° per una ventina di minuti. Servite con il restante olio a crudo.

Valori Nutrizionali (a porzione)

Kcal 300

Proteine 36 g

Grassi 16 g

Carboidrati 5 g

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here