Sarde gratinate agli agrumi, grassi buoni e sali minerali nella semplicità del pesce azzurro – Le Ricette del Dietista –

Le sarde gratinate agli agrumi rappresentano un secondo piatto velocissimo da preparare, davvero economico ma allo stesso tempo sano e nutriente. Troviamo gli omega-3 del pesce azzurro (per approfondimenti sul pesce leggete questo articolo), tanti sali minerali tra cui calcio e ferro, l’assorbimento del quale viene facilitato dalla vitamina C dell’arancia e del prezzemolo. A questo si aggiunge lo iodio del pesce, utile a stimolare il lavoro della tiroide e quindi il metabolismo. Ottimo piatto rimineralizzante per gli sportivi, utile nei casi di ipercolesterolemie e nelle diete dimagranti

 

Ingredienti (per 4 persone): 600g di sarde freschissime pulite (per i consigli su come riconoscere il pesce fresco cliccate qui), 1 Arancia non trattata, 4 cucchiai di pangrattato senza grassi aggiunti, prezzemolo fresco tritato, aglio, olio e.v.o.

Procedimento: pulite le sarde, tamponatele e apritele a libretto. Prendete una teglia e ungetela con un filo d’olio. Disponete le sarde sulla teglia con la parte interna rivolta verso l’alto. Aggiungete l’aglio a pezzi e il pangrattato mescolato al prezzemolo tritato. Condite con due cucchiai di olio e irrorate con il succo di mezza arancia. Infornate per 15 minuti e servite con la restante arancia a fettine.

 

Valori Nutrizionali

Kcal   324

Proteine  32 g

Grassi   15 g

Carboidrati  17 g

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here